Mai arrendersi

2017
0 views
0

Enzo Rago è un giovane disoccupato che vive a casa della sorella minore, sposata e con due figli in tenera etè. Trascorrendo intere giornate al Porto di Licata cercando di racimolare qualcosa per la giornata, un pomeriggio d’estate ascolta per caso una conversazione segreta avuta da alcuni uomini legati alla malavita agrigentina. Rago sente che è in atto una grossa operazione illegale che vede coinvolti i due clan di provincia, quello di Saro Lamìa e quello di Carmelo La Rosa da sempre in guerra tra loro. I due, sperando nel buon esito dell’operazione, stringono un patto di comodo sotterrando i diverbi: sanno bene che le Forze dell’Ordine seguono incessantemente i loro passi.